" Ci sono troppe cose che mi piacciono e mi confondo e mi perdo a correre da una stella cadente all’altra fino allo sfinimento "

Quando cominci a scrivere non pensi molto al fatto che la tua storia possa davvero avere luce propria. Andando avanti però, scopri che perfino i personaggi d’inchiostro possono toglierti le parole di bocca.

consigli

Prima di addormentarti leggi sempre qualcosa che ti fa sentire bene.

like

Quando ti muovi guardando le stelle non riesci ad andar dritto.

il vento ha portato via tutto

e il vento fuori spezza rami e scuote foglie
violento ostinato
e mi sento fragile
e mi sento indistruttibile
anche se vorrei buttarmici contro lottare con lui
per calmare l’ira che ho dentro dove soffia più forte
e sconvolge tutto e tutto distrugge
Rimane una landa desolata come dopo un uragano
che ha ridotto tutto in mille pezzi.

Ho sempre pensato che la gente con troppe parole in bocca in realtà non dica nulla che valga la pena ascoltare.

Fa male

Da bambina ho inventato un sogno in cui vivere lungo un’eternità.

Adesso che sono cresciuta, ho scoperto che non c’è niente per me,

e se qualcosa c’è, di certo non è un sogno.

Devo smettere di tentare di guarire il mondo e cominciare a curare me stessa.